Condividi

 

Giobbe 8

Questo capitolo in altre versioni bibliche:
La Bibbia Riveduta,  Giovanni Diodati,  Vulgate (Latino),  King James(Inglese),  

o semplicemente premere il tasto "Scegli la traduzione" per visualizzare le diverse versioni in parallelo.
VersoNuova Riveduta 1994
1Allora Bildad di Suac rispose e disse:
2«Fino a quando terrai questi discorsi e saranno le parole della tua bocca come un vento impetuoso?
3Potrebbe Dio pervertire il giudizio? Potrebbe l'Onnipotente pervertire la giustizia?
4Se i tuoi figli hanno peccato contro di lui, egli li ha dati in balìa del loro misfatto;
5ma tu, se ricorri a Dio e implori l'Onnipotente,
6se proprio sei puro e integro, certo egli sorgerà in tuo favore e restaurerà la tua giusta dimora.
7Così sarà stato piccolo il tuo principio, ma la tua fine sarà grande oltre misura.
8«Interroga le passate generazioni, rifletti sull'esperienza dei padri;
9poiché noi siamo di ieri e non sappiamo nulla; i nostri giorni sulla terra non sono che un'ombra;
10ma quelli certo t'insegneranno, ti parleranno, e dal loro cuore trarranno discorsi.
11Può il papiro crescere dove non c'è limo? Forse il giunco viene su senz'acqua?
12Mentre sono verdi ancora, e senza che li si tagli, prima di tutte le erbe, inaridiscono.
13Tale è la sorte di tutti quelli che dimenticano Dio; la speranza dell'empio perirà.
14La sua baldanza è troncata, la sua fiducia è come una tela di ragno.
15Egli si appoggia alla sua casa, ma essa non regge; vi si aggrappa, ma quella non tiene.
16Egli verdeggia al sole, i suoi rami si protendono sul suo giardino,
17le sue radici s'intrecciano sul mucchio delle macerie, penetra fra le pietre della casa.
18Ma divelto che sia dal suo luogo, questo lo rinnega e gli dice: "Non ti ho mai visto!"
19Tali sono le delizie che gli procura il suo comportamento! Dalla polvere, altri dopo lui germoglieranno.
20No, Dio non respinge l'uomo integro, né porge aiuto a quelli che fanno il male.
21Egli renderà ancora il sorriso alla tua bocca, sulle tue labbra metterà canti d'esultanza.
22Quelli che ti odiano saranno coperti di vergogna, la tenda degli empi sparirà».







Informazioni sul Copyright