Condividi

 

Salmi 111

Questo capitolo in altre versioni bibliche:
La Bibbia Riveduta,  Giovanni Diodati,  Vulgate (Latino),  King James(Inglese),  

o semplicemente premere il tasto "Scegli la traduzione" per visualizzare le diverse versioni in parallelo.
VersoNuova Riveduta 1994
1Alleluia. Io celebrerò il SIGNORE con tutto il cuore nel convegno dei giusti e nell'assemblea.
2Grandi sono le opere del SIGNORE e contemplate da chi le ama.
3Le sue opere sono splendide e magnifiche e la sua giustizia dura in eterno.
4Ha lasciato il ricordo dei suoi prodigi; il SIGNORE è pietoso e misericordioso.
5Egli dà cibo a quanti lo temono e si ricorda in eterno del suo patto.
6Egli ha mostrato al suo popolo la potenza delle sue opere, gli ha dato l'eredità delle nazioni.
7Le opere delle sue mani sono verità e giustizia; tutti i suoi precetti sono fermi,
8stabili in eterno, fatti con verità e rettitudine.
9Egli ha mandato a liberare il suo popolo, ha stabilito il suo patto per sempre; santo e tremendo è il suo nome.
10Il timor del SIGNORE è il principio della sapienza; hanno buon senso quanti lo praticano. La sua lode dura in eterno.







Informazioni sul Copyright