Condividi

 

Salmi 64

Questo capitolo in altre versioni bibliche:
La Bibbia Riveduta,  Giovanni Diodati,  Vulgate (Latino),  King James(Inglese),  

o semplicemente premere il tasto "Scegli la traduzione" per visualizzare le diverse versioni in parallelo.
VersoNuova Riveduta 1994
1Al direttore del coro. Salmo di Davide. O Dio, ascolta la voce del mio lamento! Salva la mia vita dal terrore del nemico.
2Mettimi al riparo dalle trame dei malvagi, dagli intrighi dei malfattori.
3Hanno affilato la loro lingua come spada e hanno scagliato come frecce parole amare,
4per colpire di nascosto l'uomo integro; lo colpiscono all'improvviso, e non hanno paura.
5S'incoraggiano a vicenda in un'impresa malvagia; si accordano per camuffare tranelli; e dicono: «Chi se ne accorgerà?»
6Meditano pensieri malvagi e dicono: «Abbiamo attuato il nostro piano». I sentimenti e il cuore dell'uomo sono un abisso.
7Ma Dio scaglierà le sue frecce contro di loro, e all'improvviso saran coperti di ferite;
8saranno abbattuti, e il male causato dalle proprie lingue ricadrà su di loro. Chiunque li vedrà scrollerà il capo.
9Allora tutti gli uomini temeranno, racconteranno l'opera di Dio e comprenderanno ciò ch'egli ha fatto.
10Il giusto esulterà nel SIGNORE e cercherà rifugio in lui; tutti i retti di cuore si glorieranno.







Informazioni sul Copyright